Lingua

    itzh-CNenfrderoes

    Client Area | Login

    Chi Siamo

    SCUOLA PRIMARIA . NET è il sito in cui trovare materiale per la Scuola Primaria, schede e l'elenco completo delle scuole primarie d'Italia, utile per insegnanti e genitori.

    Scuola Primaria . NET

    Ricerca per Categoria

    NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

    Continuando a navigare su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookies al fine di assicurare il giusto comfort alla tua visita e realizzare statistiche. Per saperne di piu'

    Approvo

    Dati di navigazione

    I sistemi informatici preposti al funzionamento dei siti acquisiscono automaticamente alcune informazioni - ad es. indirizzo IP, indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta e altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico del Cliente/Utente - che per loro natura potrebbero, mediante associazioni ed elaborazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare il Cliente/Utente visitatore. Questi dati sono anonimi e vengono utilizzati solo per informazioni di tipo statistico (quindi sono anonimi) e per controllare il corretto funzionamento dei SITI.

    I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati.

Il sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies" che sono file di testo che vengono depositati sul Vostro computer per consentire di analizzare come gli utenti utilizzano i siti. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo dei siti da parte Vostra (compreso il Vostro indirizzo IP) verranno trasmesse a, e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di tracciare ed esaminare il Vostro utilizzo dei siti, compilare report sulle attività dei siti e fornire altri servizi relativi alle attività dei siti e all'utilizzo di Internet.

    Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. I dati saranno trattati in forma anonima e Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma ciò potrebbe impedirvi di utilizzare tutte le funzionalità del sito. Google Analytics è un servizio di Google Inc. 1600 Amphitheatre Parkway - Mountain View CA 94043, USA.Ulteriori informazioni sulla privacy policy di Google Analytics sono reperibili ai seguenti indirizzi:

    http://www.google.com/policies/technologies/ads/
    http://www.google.com/analytics/terms/it.html
    http://www.google.com/policies/privacy/
    Se invece si desidera disattivare durante la propria navigazione Google Analytics si può SCARICARE QUI il componente per farlo.

    Note Legali - Disclaimer

    Scuola Primaria . NET raccoglie e utilizza i dati personali dei propri utenti secondo le norme del Decreto Legislativo n. 196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") Titolare del trattamento è Scuola Primaria . NET con sede in via A. Diaz, 41 38085 Prezzo (TN). La raccolta dei dati può avvenire tramite il sito www.scuola-Primaria.net, www.scuola-primaria.net, www.vacanzebambini.net (e relativi sottodomini corrispondenti al network)

    I testi, le informazioni e gli altri dati pubblicati in questo sito nonchè i link ad altri siti presenti sul web hanno esclusivamente scopo informativo e non assumono alcun carattere di ufficialità. Non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori od omissioni di qualsiasi tipo e per qualunque tipo di danno diretto, indiretto o accidentale derivante dalla lettura o dall'impiego delle informazioni pubblicate, o di qualsiasi forma di contenuto presente nel sito o per l'accesso o l'uso del materiale contenuto in altri siti. Non si garantisce l'accuratezza e l'integrità delle informazioni riportate e pertanto si declina ogni responsabilità per eventuali problemi o danni causati da errori o omissioni, anche nel caso tali errori o omissioni risultino da negligenza, caso fortuito o altra causa. Le risposte che vengono fornite gratuitamente via mail o con altro mezzo ai visitatori di questo sito non sono consulenze e non ci si assume alcuna responsabilità per le stesse.

    La navigazione sul sito è completamente gratuita ed ogni informazione e relazione scambiata tra il titolare del sito ed i navigatori avviene senza scopo di lucro ed al di fuori di ogni attività commerciale o professionale. Il contenuto del sito è tutelato da copyright e può essere liberamente stampato ed utilizzato solo per uso personale e non commerciale. L'utente prende atto che la navigazione nel sito avviene a suo esclusivo rischio. Né il titolare del sito, né altri soggetti che hanno collaborato nella creazione, produzione o immissione in rete dello stesso saranno responsabili per qualunque danno derivante dalla navigazione, comprese le operazioni di downloading, l'utilizzo di materiali scaricati, i problemi di trasmissione, errori, omissioni, inesattezze di qualsiasi tipo, interruzioni o ritardi, virus o altro. Il titolare del sito declina ogni responsabilità in merito al contenuto dei siti collegati tramite link, o in altra forma, al loro mancato aggiornamento o ad altri danni che possono verificarsi all'utente dalla navigazione sugli stessi. I titolari dei siti linkati che non gradissero il rinvio possono segnalarlo e saranno immediatamente rimossi.

    Per ogni eventuale lite che insorgesse in merito all'accesso o all'uso del sito, o in relazione al download o all'uso del materiale inviato, o a qualsiasi altro titolo, tra il navigatore ed il titolare del sito o altri soggetti che hanno collaborato, collaborano o collaboreranno alla realizzazione e alla gestione dello stesso, l'utente accetta la giurisdizione dello stato italiano ed, in ogni caso, l'applicazione della legge italiana in vigore al momento della lite, indipendentemente dal proprio domicilio o dalla propria sede. Tutte le attività poste in essere tramite il sito si intendono verificatesi in Italia.

    Privacy - Tutela dei dati personali 

    I dati sono raccolti ed utilizzati in conformità al Decreto Legislativo n.196/2003 ("Codice in materia di protezione dei dati personali").

    Ai sensi dell'articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali Scuola Primaria . NET informa che:
    I dati di registrazione forniti dagli utenti sono raccolti ed utilizzati da Scuola Primaria . NET, anche mediante strumenti e procedure informatiche, per le seguenti finalità:

    1. erogazione e gestione del servizio;
    2. informazione commerciale, marketing, invio di materiale pubblicitario relativo a prodotti e servizi di Scuola Primaria . NET, ovvero di terzi inserzionisti pubblicitari;
    3. rilevazione della qualità dei servizi e del grado di soddisfazione degli utenti.

    Alcuni dati potranno essere comunicati da Scuola Primaria . NET a terzi soggetti, con i quali Scuola Primaria . NET abbia stipulato accordi di partnership, con il solo obiettivo di erogare i servizi offerti. Tale comunicazione può riguardare anche obiettivi commerciali.
    Scuola Primaria . NET ha la facoltà di inviare i propri cookies sul computer dell'utente. La disabilitazione della ricezione del cookie da parte dell'utente non garantirà la corretta erogazione dei servizi offerti.
    Scuola Primaria . NET consente inoltre ai suoi inserzionisti di inviare i loro cookies sul computer dell'utente e di accedervi. L'utilizzo dei propri cookies da parte di altre società partner di Scuola Primaria . NET è tuttavia soggetto esclusivamente alle loro rispettive politiche in materia di privacy, e non al presente documento. In particolare:

    1. per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono dell'utente) sulle visite dell'utente a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarlo.  

    Gli inserzionisti presenti sulle pagine Scuola Primaria . NET non hanno accesso ai cookies di Scuola Primaria . NET.
    Potranno essere richiesti chiarimenti nella sezione contatti del sito principale Scuola Primaria . NET
    L'articolo 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali conferisce all'utente la possibilità di:

    1. ottenere dal Titolare del trattamento la conferma dell'esistenza o meno di propri dati personali;
    2. di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge;
    3. l'aggiornamento, la rettificazione o l'integrazione dei dati;
    4. di opporsi al trattamento, per motivi legittimi, ai trattamenti finalizzati al marketing e all'informazione commerciale.
    5. Per far valere tali diritti, l'Utente può rivolgersi direttamente ad Scuola Primaria . NET.

    CONSERVAZIONE DEI DATI

    Scuola Primaria . NET raccoglie e conserva le informazioni degli utenti in un database. Ciò permette al sistema di riconoscere le sue impostazioni personali al fine di una migliore erogazione dei servizi.
    In ogni momento l'utente può richiedere la cancellazione del suo account. La cancellazione avverrà nei tempi tecnici necessari per soddisfare la richiesta.
    I dati degli utenti possono essere conservati su copie di back-up anche dopo la richiesta della cancellazione.

    SERVIZI ESTERNI

    INTERAZIONE CON SOCIAL

    Nel sito sono presenti pulsanti e campi di integrazione con alcuni Social (Twitter, Google Facebook).
    Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine dell’Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.
    Attraverso l’interazione con tali social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

    Social Tweeter sono servizi di interazione con il social network Tweeter, forniti da Tweeter Dati personali raccolti: Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo. Luogo del Trattamento: USA – Privacy Policy.

    Sociali Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc. Dati personali raccolti: Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo. Luogo del Trattamento: USA – Privacy Policy

    Social Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Faebookr Dati personali raccolti: Cookie e Dati di navigazione ed utilizzo. Luogo del Trattamento: USA – Privacy Policy.

     
    Modifiche alle presenti politiche sulla privacy 

    Scuola Primaria . NET si riserva il diritto di modificare il presente documento. Le modifiche saranno comunicate tramite avvisi sui siti di Scuola Primaria . NET.

    Privacy Policy

    Chi c'è Online?

    Abbiamo 192 visitatori e nessun utente online

    Sabato, 10 Novembre 2012 20:09

    Discipline In evidenza

    Scritto da
    Vota questo articolo
    (1 Vota)
    L’INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONEPromuove la conoscenza critica delle fonti e delle verità fondamentali del Cristianesimo attivando la circolarità ermeneutica di esperienza di vita, riferimenti interculturali e inter-religiosi ed elaborazione cristiano cattolica. È pertanto essenziale che lo studio della Religione, attraverso la proposta della figura di Cristo quale risposta del Cattolicesimo ai grandi quesiti esistenziali, solleciti di riflessione e la responsabilità personale intorno al senso della vita e ad una progettualità coerente. L’INSEGNAMENTO DELL’ITALIANOMira a far conseguire specificamente il possesso dinamico della lingua, peculiare risorsa di cui l’essere umano dispone per esprimere e comunicare la propria realtà interiore e l’esperienza personale e collettiva in una relazione di reciprocità propiziata dal processo educativo con altri sistemi di significazione: i linguaggi non verbali. È pertanto essenziale che lo studio dell’Italiano favorisca l’acquisizione e strumenti l’elaborazione di conoscenza; promuova l’espressione di sé e del mondo; sostenga l’operatività e la costruzione di rapporti interpersonali nei contesti di vita; consenta l’accesso creativo ai diversi ambiti di conoscenza ed esperienza.

    L’INSEGNAMENTO DELL’INGLESE E DELLA SECONDA LINGUA COMUNITARIA
    Nel quadro di una visione globale dell’educazione linguistica, ha il compito di contribuire allo sviluppo cognitivo con l’offerta di un altro strumento di organizzazione della conoscenza; di favorire la comunicazione attraverso un sistema linguistico diverso dal proprio; di avvia-re alla comprensione di altre culture e di altri popoli attraverso lo strumento linguistico. È pertanto essenziale che lo studio delle Lingue Comunitarie contribuisca all' arricchimento delle possibilità comunicative e degli orizzonti culturali.

    L’INSEGNAMENTO DELLA STORIA
    Promuove la capacità di ricostruzione dell’immagine del passato e di individuazione delle connessioni tra passato e presente muovendo dal riferimento alla realtà e dalla pratica storica. È pertanto essenziale che lo studio della Storia sostenga la comprensione critica e approfondita dei fatti e degli eventi.

    L’INSEGNAMENTO DELLA GEOGRAFIA
    Promuove la conoscenza, la rilevazione, la rappresentazione e l’interpretazione dei principali tipi di paesaggio, dei rapporti tra l’ambiente e le società umane, dell’intervento degli uomini sul territorio. È pertanto essenziale che lo studio della Geografia, nella più ampia prospettiva delle Scienze della Terra, sviluppi la consapevolezza del rapporto dinamico tra i concetti di spazio fisico e di spazio vissuto e progettato.

    L’INSEGNAMENTO DELLA MATEMATICA
    Tende a sviluppare in modo specifico concetti, metodi e atteggiamenti utili a promuovere l’insieme integrato delle capacità di misurazione, di previsione e di valutazione di fatti e fenomeni della realtà, ordinare, quantificare, misurare i dati dell’esperienza, interpretarli criticamente e progettualmente. È pertanto essenziale che lo studio della Matematica, attraverso l’acquisizione diretta di concetti e strutture, promuova la formazione integrale del pensiero nei suoi aspetti di intuizione, deduzione, immaginazione, controllo e verifica o smentita.

    L’INSEGNAMENTO DELLE SCIENZE
    Attraverso l’acquisizione teorico pratica di conoscenze fondamentali del mondo fisico e biologico nelle loro reciproche relazioni e nel loro rapporto con l’uomo, si propone di sviluppare nei confronti del mondo un atteggiamento euristico ed ecologico e abilità di osservazione, ricerca, previsione e connessione, al fine di descrivere e interpretare i fenomeni. È pertanto essenziale che lo studio delle Scienze favorisca l’attitudine a identificare, entro situazioni complesse, singoli elementi ed eventi, negoziando descrizione, spiegazione e interpretazione delle loro relazioni.

    L’INSEGNAMENTO DI TECNOLOGIA E INFORMATICA
    E’ volto a favorire l’acquisizione critica, la rappresentazione e l’uso consapevole e intenzionale di conoscenze relative a prodotti e processi naturali o artefatti: prodotti secondo tecniche da sottoporre a loro volta a studio e a riflessione allo scopo di elaborare nuova teoria relativa all’attività produttiva e trasformativi dell’essere umano nel suo rapporto con il mondo e non con le cose. È pertanto essenziale che lo studio di Tecnologia e Informatica promuova e sostenga la capacità di ideare, organizzare, contestualizzare e finalizzare azioni e modelli di azione in una prospettiva di ricerca della qualità della vita.

    L’INSEGNAMENTO DELLA MUSICA
    Promuove le competenze relative alla fruizione degli eventi sonori, necessarie per ascoltare e comprendere il linguaggio musicale, e le competenze relative alla produzione musicale, necessarie per eseguire o “inventare” soluzioni sonore personali, sollecitando una particolare forma di intelligenza del mondo e aprendo ai soggetti in apprendimento nuove strade di accesso alle conoscenze. È pertanto essenziale che lo studio della Musica si prospetti come peculiare risorsa espressiva e comunicativa di cui la persona possa avvalersi nel dialogo multimediale e inter-culturale richiesto dall’attuale contesto sociale.

    L’INSEGNAMENTO DI ARTE E IMMAGINE
    Tende a promuovere la maturazione della capacità di esprimere, di comunicare e di accedere alle conoscenze mediante il linguaggio della figurazione, che si avvale di elementi plastici e visivi e della loro combinazione artistico creativa. È pertanto essenziale che lo studio di Arte e Immagine, sensibilizzando all’apprezzamento delle diverse forme d’arte mediante sperimentazione e fruizione guidata e coltivando l’estetica e il potenziale creativo dei soggetti, sviluppi abilità e competenze dei lettura, interpretazione e utilizzo originale e critico del linguaggio i-conico e delle relative tecniche.

    L’INSEGNAMENTO RELATIVO ALL’ATTIVITÀ MOTORIA E SPORTIVA
    Guidando la conoscenza e il controllo dell’emotività e della motricità nello spazio fisico e relazionale, anche attraverso la pratica sportiva individuale e di squadra, tende a promuovere la consapevolezza della corporeità come potenzialità espressiva, comunicativa, operativa e si configura come ambito privilegiato per lo svolgimento di esperienze significative volte alla conoscenza di sé in relazione agli altri e alle cose. È pertanto essenziale che lo studio dell’Attività motoria e sportiva acquisti un’esplicita valenza formativa relativa allo sviluppo integrale e armonico del soggetto e alla sua partecipazione alla vita sociale.


    Letto 1844 volte Ultima modifica il Sabato, 10 Novembre 2012 21:43

    Newsletter