Stampa questa pagina
Martedì, 14 Febbraio 2012 21:45

Criteri per la formazione del POF

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
L’Istituto Comprensivo ,nel rispetto delle norme istitutive,si propone di essere in grado di rispondere in modo sempre più puntuale alle esigenze del territorio e di soddisfare quindi le aspettative dei propri clienti e di tutte le parti interessate che concorrono nella gestione per il miglioramento continuo dell’offerta scolastica.

Il Consiglio di Istituto ha deliberato i seguenti criteri per la stesura del POF:

CENTRALITA’ DELLA PERSONA

Lo studente è al centro dell’azione educativa in tutti gli aspetti, nel rispetto dell’individualità e della originalità di ciascuno. Particolare attenzione viene prestata alla valorizzazione delle eccellenze e agli studenti che si trovano in situazioni di disagio o di diversa abilità.Questo presuppone: proposte educativo-didattiche in relazione ai bisogni evidenziati;creazione di condizioni culturali,relazionali che favoriscano lo star bene a scuola.

VERTICALITA’

Il curricolo è articolato sin dall’inizio in modo coordinato, in relazione ai vari ordini e gradi della scuola, affinché l’attività scolastica, nel rispetto delle diverse tappe di crescita, possa  favorire  lo sviluppo delle conoscenze e della personalità di ogni studente.

CONTINUITA’

Nel passaggio da un ordine scolastico all’altro è garantita la continuità progettuale, educativa e formativa.

SUCCESSO FORMATIVO

Ogni studente viene  messo nelle condizioni di poter dare il massimo delle sue potenzialità e di esaltare  gli aspetti peculiari della propria personalità e delle proprie attitudini.

INTEGRAZIONE CON IL TERRITORIO

L’Istituto utilizza le opportunità e le risorse che offre il territorio in cui è inserito ed è aperto alle sue istanze.

ALLEANZA EDUCATIVA

L’Istituto instaura con i genitori relazioni costanti, nel rispetto dei reciproci ruoli, per supportarsi nella comune finalità educativa dell’insegnare ad essere.

ORGANIZZAZIONE

L’organizzazione dell’Istituto si ispira a  criteri di imparzialità e trasparenza.

EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA UNITARIA E PLURALE

Le identità e le radici culturali di ogni studente vengono  valorizzate, perché si possano formare cittadini capaci di riconoscere le diversità, di metterle in relazione fra loro e di ricreare, insieme, continuamente la società del convivere.

VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE

L’Istituto valorizza  il patrimonio culturale e professionale che in questi anni si è formato ed è cresciuto all’interno dell’Istituto.

 

Letto 1516 volte Ultima modifica il Sabato, 01 Dicembre 2012 09:04

Ultimi da Daniela

Articoli correlati (da tag)