Stampa questa pagina
Lunedì, 01 Settembre 2008 21:41

Il fantasma

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Neri neri nuvoloni

Pioggia, vento, lampi e tuoni.

Il fantasma del castello

E’ rimasto senza ombrello.

Dalla torre fa uh uh

Ma poi cade a testa in giù.

E’ caduto nel fossato

Tutto quanto si e’ bagnato.

S’e’ buscato il raffreddore

Ma non c’e’ nessun dottore.

Vola giu’ sino in cantina

Ma la’ non trova l’aspirina.

Ma scendendo a perdifiato

Il lenzuolo s’e’ asciugato.

Il fantasma e’ gia guarito

Ed ha un grandissimo appetito..

Mangia un piatto di polenta

Poi va a letto e s’ addormenta.

Letto 2976 volte Ultima modifica il Giovedì, 29 Agosto 2013 10:51

www.scuola-primaria.net

Ultimi da Scuola Primaria

Articoli correlati (da tag)